Dove siamo in Kenia

Diocesi di Malindi Kenya adozione a distanza bambini costruzione ospedale missione di Watamu Arona

 Il territorio dove si è concentrata la nostra attenzione con la solidarietà e la carità cristiana è quello di Mida. Questo villaggio densamente abitato e molto sparso non è lontano da Malindi. Poco più di 20 kilometri. Ed è parte del comprensorio di Watamu, per cui dipende dalla Parrocchia Missionaria di San Giovanni Battista di Watamu. Sulla strada dunque che da Watamu, noto sito particolarmente amato dai turisti, perchè posizionato in modo incantevole davanti all'Oceano Indiano che qui dona agli occhi dei turisti un  aspetto stupendo ed incantevole per le sue bianche e distese spiagge, porta a Malindi si incontra Mida. E' posizionato questo villaggio ai margini din uno dei più grandi parchi dell'Africa Orientale: la Sokoke Forest Reserve. Oltre che essere posto in una insenatura caratteristica meglio nota come Mida Creek.

Qui a Mida, dove abbiamo offerto alla popolazione una Chiesa dedicata a San Michele Arcangelo, ci sono strutture di notevole e pregevole valore dedicate alla scolarizzazione. L'Associazione Karibuni Onlus, qui ha compiuto un'opera unica e ben evidente. La Karibuni Onlus da anni si è preso a cuore questo villaggio dove ha dato il meglio di sè grazie alla preparazione e all'esperienza di cui è forte in anni di volontariato e solidarietà. La Misheni na Ukarimu dunque incontra l'opera di una Associazione che ha già spianato la strada di un cambiamento di vita sotto molti aspetti di questo villaggio. Nulla di quanto oggi si và ulteriormente sviluppando sarebbe possibile se non ci fossero le basi preziose collocate già da anni dalla Karibuni Onlus.

Su questo Villaggio si è concentrata l'attenzione della Diocesi di Malindi che già vede per il futuro la possibilità di diventare parrocchia missionaria autonoma da Watamu. Già intanto c'è la presenza permanente delle Suore. Ogni nostro impegno non potrà che ancor più fare crescere la popolazione locale che grazie al lavoro di questi anni prende più consapevolezza e padronanza della sua storia di collettività.