Report maggio 2019

IL FUNERALE DI BRUNO

 

Mercoledi 8 maggio Bruno ci ha lasciati, la rottura improvvisa di un aneurisma aortico ha concluso il suo cammino.

Quelli a seguire sono stati giorni tristi, difficili per noi qui e lontani e per tutta la comunità africana , per i suoi amici africani, i suoi collaboratori e i suoi bambini. Dire "suoi" bambini è l'unico modo per definire ciò che per Bruno hanno rappresentato. Erano infatti i suoi amici, i suoi figli, i suoi alunni, la sua famiglia, gli unici ad aver riacceso un sorriso sul suo viso.

Così Bruno ti lasciamo tornare alla tua adorata moglie Lassù che , come noi, sarà fiera di te per come hai scelto di concludere la tua esistenza.

L'amore che hai seminato è tangibile dalle immagini del tuo funerale, una cerimonia totalmente organizzata dal Padre della missione Padre Martin, dal diacono Alex  e dalla Comunità tutta coi propri figli lì ad avvolgerti per l'ultima volta col loro calore ed i loro colori.

L'amore che hai seminato sta continuando a germogliare...non è stato perso nemmeno un giorno di mensa e di scuola da che ci hai lasciati perchè a Mida i tuoi e nostri amici stanno portando avanti quanto con te iniziato egregiamente.

Ti ricorderemo per sempre Bruno ...resterai per tutti un grande esempio ed un prezioso ricordo!

CIAO BRUNO..

 


 

REPORT MAY 2019


                                                                        BRUNO’S FUNERAL

 

On May 8th, Wednesday  Bruno left us, the sudden rupture of an aortic aneurysm ended his journey.

Those that followed were sad days, difficult for us here, so far from Mida, and also for the whole African community, for his African friends, collaborators and children. Saying "his" children is the only way to define what they represented for Bruno. In fact, it was his friends, his children, his pupils, his family, the only ones who had rekindled a smile on his face.

So Bruno, we let you go back to your beloved wife up there who, like us, will be proud of you for how you have chosen to end your existence.

The love you sowed is tangible from the images of your funeral, a ceremony totally organized by the priest of the mission, Father Martin, with deacon Alex and all the Community, with the children there to wrap you for the last time with their warmth and their colors .

The love you sowed goes on sprouting ... not a single day of school and canteen has been lost since you left us, because in Mida your friends – our friends -  are carrying on the wonderful work you began.

We will always remember you Bruno ... you will remain for all of us a great example and a precious memory!

GOOD BYE, BRUNO...