Report viaggi e attività a Mida

Adozione Scolastica a Distanza | Requisiti per Adottare un Bambino a Distanza | Adottare un Bambino a Distanza Opinioni | | Report viaggi e attività a Mida

Report viaggi e attività a Mida

 Il Vescovo di Malindi è giunto ad Arona, ospite della Comunità Francescana della Santa Montagna già da Venerdì 18 Maggio. La Comunità ha sede nel Centro di Spiritualità omonimo in cui c'è l'Ufficio di Collaborazione Missionaria e la sede della Associazione 'Misheni na Ukarimu Onlus'. Ripartirà Sabato 26 maggio dalla nostra sede e via Roma tornerà in Kenya.

Sono stati giorni importanti e densi per il Vescovo Emanuel. La sua presenza una grazia per la comunità è una valida occasione per poter essere messi a conoscenza delle ansie e trepidazioni della giovane chiesa diocesana di Malindi. Il Vescovo ha vissuto in modo pieno la vita della comunità francescana della Santa Montagna e i componenti di essa. Ha anche potuto conoscere e intrattenersi con i collaboratori dell'Ufficio missionario e prendere visione del modo in cui è stato impostato l'Ufficio che tramite l'Onlus Misheni na Ukarimu è operante. E' stato importante che il Vescovo prendesse diretta visione e conoscenza di noi e del nostro modo di servire e come pure dei progetti che animeremo e sosterremo, tra cui in principal modo quello dell'Ospedale Sant'Anna di Mida. Ci ha offerto anche validi suggerimenti e indicazioni.

La presenza del Vescovo è stata occasione anche per una serie di incontri interessanti che si sono tenuti con i responsabili di alcune Associazioni operative sul territorio della Diocesi di Malindi. Ha incontrato i responsabili della 'Karibuni Onlus' di Como promossa dal Sig. Gianfranco Rainieri  e della 'For Life Onlus' di Novara, promossa dal Dott. Alessandro Carriero. Entrambi le Associazioni sono state protagoniste attive di numerose iniziative importanti in Kenya e meritevoli di  opere che hanno permesso alla popolazione della zona costiera di Malindi di migliorare le loro condizioni di vita. Il Vescovo da poco incaricato a guidare la Diocesi di Malindi, ha inteso così conoscere meglio i responsabili di queste Associazioni e i loro progetti. Tanto più che gli stessi responsabili non poche volte incontrano difficoltà sul territorio e avvertono la necessità di essere compresi nei loro sforzi. Da parte sua il Vescovo assicura, già in questo inizio, una impostazione di collaborazione che permetta alle diverse iniziative di continuare ad andare avanti, mostrandosi disponibile ad ascoltare ed assecondare le necessità di questi Enti e disposto anche a dare qualche indirizzo. Mons. Vescovo ha inoltre incontrato altri soggetti  privati e pubblici per cui si è portato in diversi luoghi. Queste relazioni pubbliche sono importanti per tutti e per il futuro delle diverse attività di sostegno alle popolazioni della Diocesi di Malindi. La presenza tra noi in comunità ha permesso al Vescovo di avere momenti di riposo e anche di fraternità sia della preghiera che di altri momenti caratteristici della vita fraterna.

    Loading...
      Write us for info
      Print